Come la Via Claudia Augusta
diventava nel corso di 1000 anni
un'asse culturale europea

Goethe während seiner berühmten italienischen Reise

Di seguito vi daremo un'impressione, con parole e immagini, di come la Via Claudia Augusta sia diventata nei millenni una delle principali arterie culturali d'Europa. La base di tutto questo è stata la strada di collegamento. La strada ha permesso e promosso lo scambio continuo con persone provenienti da tutto il mondo. Questo ha naturalmente plasmato le persone che vivono lungo il percorso e la loro cultura. In un'altra pagina vi mostriamo come scoprire e vivere l'asse culturale che collega l'Europa. Infine, in due pagine, vi presentiamo in immagini e brevi testi tutta la ricchezza culturale delle regioni e dei luoghi lungo il percorso.

Il collegamento stradale storico
come base dell'asse culturale europeo

Già le vie degli Etruschi, dei Veneziani, dei Reti e dei Celti collegavano i luoghi e le regioni tra loro. Quando i Romani svilupparono queste vie preistoriche nella prima strada che attraversava le Alpi per collegare l'Europa, non solo collegavano il Danubio con il fiume Po e il mare Adriatico. Essi collegavano così il nord-ovest e il nord dell'Impero Romano con il sud e il sud-est. La Via Claudia Augusta collegava le città e le regioni lungo la strada con tutto il mondo allora conosciuto. Le persone che vivevano lungo il percorso erano in costante contatto e scambio con viaggiatori di tutto il mondo - culturalmente ed economicamente. La gente si recava anche nelle regioni lungo la Via Claudia Augusta e vi si stabiliva. Questo ha naturalmente plasmato e continua a plasmare le regioni, i luoghi, le persone e le loro culture per migliaia di anni, dall'epoca pre-romana, attraverso l'epoca romana, il Medioevo, il Medioevo, i tempi moderni, fino ad oggi.

neutrale Übersichtskarte
Test

Da migliaia di anni
cultura internazionale viaggia
sulla Via Claudia Augusta
oltre le Alpi

Non solo numerosi imperatori hanno viaggiato sulla Via Claudia Augusta da e per la loro incoronazione. Innumerevoli musicisti, pittori, architetti, attori e registi, compositori, scrittori, attori, designer, ... ha cercato ispirazione sull'asse culturale europeo o all'altro capo dell'Europa. Naturalmente, hanno lasciato le loro tracce anche nelle città e con la gente lungo il percorso. Al contrario, i viaggiatori portavano sempre con sé qualcosa dai luoghi e dalle regioni che visitavano e attraversavano. Gusti, stili, correnti, mode, ... si sviluppa lungo la strada importante. Il dinamismo culturale e la diversità alimentati da questa strada hanno sempre attratto e continuano ad attrarre sempre più operatori culturali, appassionati di cultura e mecenati verso la Via Claudia Augusta e attraverso di essa verso il sud e il nord dell'Europa. In questo modo una strada è diventata un'arteria principale della cultura.

La selezione di immagini mostra, tra l'altro, chi ha attraversato le Alpi sulla Via Claudia Augusta, quali correnti e peculiarità si sono mosse su di essa da nord a sud o da sud a nord, fisicamente o simbolicamente:

Albrecht Dürer Selbstportrait
Amarone
Antonio Vivaldi
Don Camillo
Dürer Hase Louvre
Dürer il Mulino
Ferrari Pixels
Gelato Pixabay
Germaringen Romanik
Gianna Nannini
Johann Heinrich Wilhelm Tischbein Göthe In Der Römischen Campagna
Konzil Trento
Mercedes Pixel
Mode Milano Flikr
Mozart Veronadalla Rosa
Oper Vivaldi Aida
Prosecco
Venezia Maske
Villa Capra Renaissance
Vincent Van Gogh
Adriano Celentano
Albrecht Dürer Fugger
Barock Wies
Carnevale Venezia
Church Gotik
Teatro Fenice Venezia
Giacomo Puccini Pianoforte
Goldener Saal Augsburg
Klassizismus Italia
Konzil Trento
Nicolas Poussin L Enlevement Des Sabines 1637-1638
Palio Feltre
Reichl Imster Schemenlaufen 1911
Rokoko
Verona Arena

La selezione di immagini mostra, tra l'altro, chi ha attraversato le Alpi sulla Via Claudia Augusta, quali correnti e peculiarità si sono mosse su di essa da nord a sud o da sud a nord, fisicamente o simbolicamente:

Persone e culture:
Gli abitanti delle regioni lungo il percorso
come motori dell'arteria culturale principale d'Europa

Le persone lungo il percorso non solo avevano porte aperte e interesse per i personaggi di passaggio, le loro idee e il loro lavoro. Sono stati e sono tuttora ispirati a creare cultura e impegno sociale. Nonostante la bassa densità di popolazione nelle zone prevalentemente alpine lungo la Via Claudia Augusta, i luoghi lungo il percorso contano molte persone culturalmente e socialmente attive nel loro paese d'origine o a livello internazionale. Tra di loro ci sono sempre grandi nomi. 3 paesi, 2 lingue, le Alpi, 10 regioni, 3 zone climatiche portano una varietà colorata di paesaggi e anche molti operatori culturali con le loro filosofie e i loro approcci. Ma la Via Claudia Augusta ha conosciuto anche tutte le principali tendenze culturali internazionali. L'asse culturale europeo offre quindi un mix unico di testimonianze di epoche culturali e una grande varietà di caratteristiche culturali.

Una selezione di persone culturalmente e socialmente interessanti che hanno contribuito allo sviluppo della Via Claudia Augusta oppure alle regioni e i luoghi lungo di essa:

Albrecht Dürer Fugger
[Translate to Italiano:] Alcide De Gasperi, italienischer Staatsmann und Politiker aus Pieve Tesino
Andrea Memmo Architetto Venezia
Andreas Hofer
Antonio Salieri Musica Legnago
Baldassare Longhena Architetto Venezia
Bernardo Cles
Bernd Eichinger Filmproduzent
Bertold Precht Augsburg
Carlo Goldoni Leterato
Carlo Lodoli Architetto Vernezia
Cesare Battisti
Claus von Stauffenberg
Evaristo Felice Dall Abaco Musica Verona
Francesco Guardi Artista Venezia
Giaccomo Casanova
Giaccomo Vivaldi Vezezia
Giambattista Tiepolo Artista Venezia
Giorgio Da Castelfranco Artista Castelfranco
Giovanni Antonio Canal
Giovanni Bellini Artista Venezia
Giuseppe Japelli Architetto Venezia
Günther Platter
Ippolito Pindemonte Letterato Venezia
Kaiserin Sissi
König Ludwig, Schwangau
Leopold Mozart, Augsburg Komponist
Lilli Gruber
Marco Polo
Michele San Micheli, Architetto Verona
Paolo Caliari Artista Verona
Papa Alessanro VIII Venezia
Papa Clemente XIII
Papa Eugenio IV Venezia
Papa Gregorio XVI Belluno
Papa Gregorio XXII Venezia
Papa Paolo II Venezia
Peter Mitterhofer
Reinhold Messner
Sebastian Kneipp Algäu
Tomaso Albinoni, Musica Venezia
Vittore Carpaccio, Artista Venezia
Wilhelm Dilthey
Gebhard Schatz Künstler Imst
Johann Jakob Zeiler Reutte Maler
Hermann Stern Wirtschafspionier Reutte
Josef Anton Koch, Maler Elbigenalp
Bluatschink Reutte
Jakob Prandtauer Barockbaumeister
Michael Schneider, Grafiker und Künstler
Elmar Peintner Künstler
Raoul Schrott Autor
Alois Haueis, Politiker Zams
Oswald von Schrofenstein, Beliebter Pfleger von Landeck und Gönner der Pfarrkirche von Landeck
Tartarotti
don rossaro
Ricardo Zondanai

Una selezione di persone culturalmente e socialmente interessanti che hanno contribuito allo sviluppo della Via Claudia Augusta oppure alle regioni e i luoghi lungo di essa:

neutrale Übersichtskarte

Uno spettacolo
di cultura attraverso le Alpi
in tutta Europa

La selezione di immagini dà una prima impressione della varietà di persone e cultura che si trovano lungo la Via Claudia Augusta. Maggiori informazioni nelle pagine seguenti.

Kultur
Kultur
Kultur, Geschichte
Paar
Kultur, Geschichte
Kultur
Kultur, Geschichte
Alphornbläser
Arte Sella
Bergbau Biberwier
Coro Lagorai
Die Mozart Route Stadtrundgang Trentino
Musik
Tiroler Oberland Märkte
Geschichte
Historik
Fasnachtshaus Nassereith
Festspielhaus Füssen
Fliesserrunde
Imst Schemenlaufen
Mart Rovereto
Kultur, Brauchtum
Pasticceria Zaffiro
Teatro De La Sena Feltre
Fagiolo Lamon
Fasnacht Nassereith
Coloman
Film Knappenwelt
Museum
Historischer Markt Schongau
Hocheppan
Hotel Schloss Fernstein
Musik
Koch Prokulus
Ludwig Musical in Füssen gefeiert
Maximilan Hornung
Moritzplatz Weberhaus
Museum Ausstellung dem Ritter auf der Spur
Palio Feltre
Prokuluskirche
Rolling Stones in Imst
Roter Chor
Sascha Pedrazzoli
Schloss Neuschwanstein
Schwäbischer Kindertag
Tirol Werbung
Türmer Nördlingen
Verona
Wagenspuren Fernpass
Zunftmuseum
Kunst, Kultur
Fagioli Lamon Feltrino
Lamon Chiesa Kirche San Pietro
Arena Di Verona Aida Giuseppe Verdi
Arena und normale Häuser nebeneinander
Fabbrica Pedavena Museo Birra Bier Museum
Feltre Area Archeologica Citta Romana
Feltre vor den Alpen

La selezione di immagini dà una prima impressione della varietà di persone e cultura che si trovano lungo la Via Claudia Augusta. Maggiori informazioni nelle pagine seguenti.

Notizie Via Claudia Augusta

Sponsor & Partner

  • Interreg Italia-Österreich - European Union
  • Gal Prealpi e Dolomiti
  • ???
  • VIA Claudia Augusta
  • Tirol - Unser Land