Navette bici
su e giù per le colline
in Tirolo, Trentino
e Veneto

I Romani scelsero questo percorso rispetto al Fernpass e al Reschenpass per la prima strada attraverso le Alpi per collegare l'Europa, e non senza motivo. È uno degli attraversamenti alpini più facili. Oggi, le navette per i ciclisti e le biciclette che salgono e superano i colli più grandi rendono la Via Claudia Augusta la traversata alpina più facile per i ciclisti itineranti. Grazie alle navette per biciclette, l'itinerario ciclabile sulle orme dei Romani è adatto anche alle famiglie e ai pensionati in forma senza e-bike. Si prega di notare che ci sono navette per biciclette che funzionano solo su richiesta e devono essere prenotate in anticipo. Tuttavia, la maggior parte delle navette per biciclette è costituita da mezzi di trasporto pubblico con opzioni di trasporto per biciclette. Di seguito troverete tutte le navette per biciclette da nord a sud e, ove possibile, le opzioni di prenotazione. Come chicca, abbiamo anche descritto all'inizio la possibilità di viaggiare in barca sui sentieri della Via Claudia Augusta attraverso il Lago di Forggensee fino alle Alpi, e alla fine la possibilità di viaggiare in barca su sentieri storici attraverso una natura magnifica da Altino attraverso la laguna fino a Venezia, entrambe esperienze uniche.





Sulle tracce della strada romana
con la gita in barca del Forggensee
attraverso il Forggensee



Il Forggensee è il più grande bacino idrico della Germania, che esisteva in questa forma solo negli anni Cinquanta. In origine c'erano solo alcuni laghi più piccoli e la Via Claudia Augusta passava attraverso l'area che oggi è coperta dall'acqua. Quando l'acqua viene abbassata successivamente in inverno per la produzione di energia, i resti della strada romana sono di nuovo visibili e si può persino camminare in parte su di essa. In estate, il livello dell'acqua ha la precedenza sulla produzione di energia e lei può seguire le tracce storiche lungo la riva del lago o con la gita in barca del Forggensee. Quando si può salire e scendere dove si può trovare qui (purtroppo solo in tedesco).

Con la ferrovia Ausserfernbahn
da Reutte a
Heiterwang am See



Tra Reutte e Heiterwang, la pista ciclabile conduce per qualche centinaio di metri su un sentiero di ghiaia in parte più ripido fino a Ehrenberg e poi in parte su sentieri di ghiaia piuttosto grossolani fino a Heiterwang am See. Tuttavia, questo tratto può essere colmato con la Ausserfernbahn. Entrata: "Reutte in Tirol", uscita: "Heiterwang-Plansee", selezioni data e ora e clicchi per la prima volta su "Suchen". Nella finestra che si aprirà, clicchi su "Verbindungen mit verfügbaren Fahrradstellplätzen anzeigen" (=Mostra collegamenti con parcheggi per biciclette disponibili) e clicchi di nuovo su "Suchen. Attenzione, vengono mostrati anche gli autobus, ma con gli autobus il trasporto delle biciclette non è ancora assicurato. Di norma, le biciclette sui treni S-Bahn tedeschi vengono trasportate nella carrozza subito dietro l'automotrice. Il viaggio da Reutte a Heiterwang dura solo 9 minuti. Se ha fretta o il tempo non è dei migliori, può anche raggiungere Lermoos in auto e/o salire prima.

In autobus pubblico
con possibilità di trasporto in bicicletta
attraverso il Fernpass



La preghiamo di notare che questa navetta per biciclette è gestita da autobus pubblici e può essere prenotata solo alla biglietteria o con l'autista dell'autobus.

Il passeggero paga un costo dipendente dal percorso, mentre per la bicicletta è previsto un costo fisso.

Le biciclette vengono trasportate su un portabici sul retro dell'autobus. Le biciclette elettriche possono essere trasportate anche dal 2024 (speriamo in tempo per l'inizio della stagione). I posti sono limitati. È quindi consigliabile presentarsi al punto di imbarco con un certo anticipo.

Qui di seguito abbiamo incluso un orario informativo con voce precompilata "BIBERWIER, Kirchplatz" o "FERNSTEIN". Normalmente i ciclisti viaggiano da Biberwier a Fernstein o viceversa. Tuttavia, può anche scegliere l'entrata e l'uscita. la linea corre tra Reutte e Nassereith e viceversa.

In autobus pubblico
con possibilità di trasporto in bicicletta
fino al Passo Resia

Dalla Valle dell'Inn fino a Nauders, oppure visitate Altinstermünz e poi da Hochfinstermünz a Nauders.


Si prega di notare che questo bike shuttle è gestito da autobus pubblici e può essere prenotato solo alla biglietteria o con l'autista dell'autobus.

Il passeggero paga una tariffa basata sulla distanza, mentre per la bicicletta si paga una tariffa fissa.

Le biciclette vengono trasportate su un portabici sul retro dell'autobus. Le biciclette elettriche possono essere trasportate anche dal 2024 (speriamo in tempo per l'inizio della stagione). I posti sono limitati. È quindi consigliabile presentarsi al punto di imbarco con un certo anticipo.

Per salire a Nauders dalla valle Inntal, salite alla fermata "Pfunds Kajetansbrücke" e proseguite fino a "Nauders (Tirol) Mühlen".
Se desiderate visitare la stazione doganale di Altfinstermünz, fondata nel Medioevo, raggiungetela in bicicletta, date un'occhiata alla stazione doganale e poi pedalate o spingete la vostra bicicletta su per il Bierweg fino alla fermata "Nauders (Tirol) Hochfinstermünz" e da lì pedalate fino a "Nauders (Tirol) Dorf".

Abbiamo incluso un modulo informativo sugli orari con un punto di imbarco "Kajetansbrücke" precompilato e un altro modulo con un punto di imbarco "Hochfinstermünz". Le linee 210 e 273 collegano Landeck a Nauders (in parte Malles) e viceversa e potete anche scegliere un punto di imbarco precedente.

in treno
oltre la collina
in Valsugana



Tra Trento e la Valsugana, la prima grande collina della Via Claudia Augusta "Altinate" deve essere superata tra Trento e Altino. Dal momento che non c'è alcuna possibilità in fondo alla valle, il percorso ciclabile si spinge anche un po' al di sopra del fondovalle. Se vuole saltare questa collina, può salire sulla ferrovia della Valsugana (treni della Valsugana) alla stazione di Trento e prenderla per Pergine Valsugana. In questa pagina troverà le ultime informazioni sui servizi ferroviari e sul trasporto di biciclette in italiano

treni con trasporto di biciclette

Navetta sui passi
tra Trento e
l'ampia pianura veneta

con la Barca
da Altino attraverso la laguna
a Venezia



Altino era il sito della città portuale romana di Altino, l'antica Venezia, se così si può dire. Durante la migrazione dei popoli, sempre più abitanti della città si ritirarono nella laguna, che era protetta dall'acqua, prima nelle isole minori, poi si sviluppò Venezia. Oggi può seguire le orme della storia, attraverso una natura meravigliosa, dal piccolo porto non lontano dal nuovo museo di Altino, attraverso la laguna fino a Venezia. Un'esperienza davvero speciale.

Riprenotazione, cancellazione, ...
Le riprenotazioni sono un servizio gratuito che le consente di apportare modifiche all'ultimo minuto alla sua prenotazione e quindi di prenotare in anticipo, assicurandole un posto a sedere e facilitando la nostra programmazione. Le riprenotazioni verso un punto d'imbarco più a nord sono sempre possibili. Su richiesta, è possibile modificare la prenotazione verso un punto d'imbarco più a sud e verso un altro giorno. Se desidera o deve cancellare la sua prenotazione, la preghiamo di comunicarcelo il prima possibile. Fino a 7 giorni prima della data dell'offerta, dedurremo dal rimborso solo i nostri costi, pari al 20% del prezzo pagato. Per le cancellazioni tra il 6° e il 4° giorno prima della data dell'offerta, purtroppo dovremo detrarre il 50% per motivi logistici. In caso di cancellazione a partire dal 3° giorno prima della data dell'offerta, di solito non è più possibile adattare la capacità e quindi non è possibile effettuare alcun rimborso. Tuttavia, la preghiamo di comunicarcelo comunque.

Notizie Via Claudia Augusta

Sponsor & Partner

  • Interreg Italia-Österreich - European Union
  • Gal Prealpi e Dolomiti
  • ???
  • VIA Claudia Augusta
  • Tirol - Unser Land